Il primo video musicale in cui si devono “trovare le differenze”

Nel nuovo video del duo di comici e musicisti Rhett & Link l’intera famiglia Higginbottom ha qualche serio problema con gli incubi notturni. I due figli piccoli sono perseguitati da un mostro carnivoro a due teste, mentre loro fratello deve sopportare una versione decisamente dark della fatina dei denti, con tanto di aiutante; nel frattempo, al piano di sotto, il nonno sta per essere rapito dagli alieni e dei ladri irrompono nella stanza da letto principale. Ciascuna coppia di visitatori compie le sue bizzarre malefatte e canta con fare minaccioso indossando dei costumi che non stonerebbero in un film di Tim Burton. Ma non finisce qui: l’intera sequenza è mostrata due volte in parallelo e lo spettatore deve trovare le differenze, proprio come nel classico gioco della settimana enigmistica. Questa particolare iniziativa pubblicitaria, realizzata per il marchio americano Sleepbetter prevede un’app interattiva su Facebook, che all’inserimento delle risposte corrette permetterà di partecipare ad un concorso. Si tratta di un’idea originale ed innovativa, supportata da un impianto artistico di tutto rispetto.

Leggi ancora

Ecco il modo più difficile per aprire una lattina di Red Bull

Nel nuovo video virale ideato dai creativi di Red Bull (nominata proprio ieri migliore azienda nel campo del social marketing) c’è un problema. Qualcuno ha pensato che il modo migliore di rinfrescare il dolce tonico fosse di rinchiuderlo nel ghiaccio. Ecco allora una preziosa lattina, improvvisamente e casualmente agognata all’unisono dall’intero team di atleti stipendiati dal marchio ma chiusa in un gelido cilindretto trasparente, impervio nonostante il sole e che non vuole proprio saperne di squagliarsi. Cosa fare? Ma è ovvio: due piccozze a molla dovranno colpirne i lati all’unisono. Una volta attivate da una palla rotolante… ma che sia messa in moto da un girocottero-funivia, lanciato dalla campionessa della corsa ad ostacoli olimpica Lolo Jones, mi raccomando. E così via:  in fondo Robbie Maddison ha portato la moto, Rhys Millen è venuto con l’auto da rally e Drew Bezanson ha con se la sua bicicletta.  Anche loro dovranno pur fare qualcosa, no?

Leggi ancora

1 30 31 32